Top 20 dei produttori di pneumatici del 2014

Top 20 dei produttori di pneumatici del 2014

La rivista tedesca Neue Reifenzeitung ha presentato la sua classifica annuale dei produttori mondiali per il 2014. Quali sono le aziende che generano i maggiori introiti? Vediamo la risposta!

 

Una top 5 immutata

La top 5 rimane invariata da un anno all’altro. Bridgestone, Michelin, Goodyear, Continental e Pirelli, in questo ordine, hanno già dominato la classifica dello scorso anno. Tra questi cinque vincitori, solo Goodyear e Continental hanno registrato un incremento positivo delle vendite (+ 5% e + 3,5% rispettivamente). Bridgestone (-0.18%), Michelin (-3,4%) e Pirelli (-2%) hanno registrato perdite.

Proseguendo lungo la classifica, Triangle e MRF hanno ottenuto tassi di crescita impressionanti, fino al 17,2% per la società cinese e il 19,7% per il produttore indiano. Triangle è salita al 14° posto e MRF al 17° posto.

Nokian, nel frattempo, ha perso un posto in classifica e vede un calo dei ricavi del – 8,67% tra il 2013 e il 2014, il più grande calo registrato per questa top 20. Altri produttori che hanno subito perdite significative sono: Giti Tire (- 6,2%), Zc Rubber (- 6,8%) e la cinese Linglong Pneumatici (- 5,3%), che di recente è entrata in classifica al 20° posto.

 

Cooper si sta gradualmente riprendendo dal 2013

Nel 2013, le vendite della società statunitense Cooper Tire sono crollate del 20% “e il suo utile operativo è stato quasi tagliato a metà, deludendo a causa di scioperi che hanno paralizzato le sue fabbriche in Cina”, ha dichiarato: “Le Pneumatique”.

Dopo aver perso tre posti, dal 10° posto al 13° lo scorso anno, Cooper ha mostrato segni di ripresa nel 2014, riprendendo il suo 10° posto in classifica.

reifenzeitung_FR
* Vendite in milioni di Euro. Die Größten Hersteller via Reifenpresse.de

 

In breve, questa top 20 prodotta da Neue Reifenzeitung conferma i risultati dei nostri barometri con Michelin, Continental, Goodyear e Bridgestone che giungono regolarmente in cima alla classifica. Date un’occhiata al il barometro del Chepneumatico per il primo trimestre del 2015: la classifica dei più popolari marchi di pneumatici in Europa.

Lascia un commento